Sorprendentemente (ma neanche tanto, se hai letto le precedenti Newsletter e se ti è capitato di leggere qualche altro mio articolo o Post), il modo migliore per comprendere realmente se il lavoro sui Social sta sortendo gli effetti desiderati, non è rappresentato da quanti “Mi Piace” o commenti vengono lasciati sui Post.

Lasciare “Mi Piace” o commenti era senza dubbio una prerogativa degli utenti qualche anno fa, quando Facebook era ancora l’unico Social Network che tutti avevano sullo smartphone o sul pc, e si prestava attenzione ad ogni pubblicazione, soffermandosi anche a lasciare un “Like” o un bel commento.

Nel 2021, però, il “Like” su Facebook non può avere lo stesso peso e la stessa importanza che aveva fino a qualche anno fa: gli utenti scrollano la Homepage in maniera quasi automatica, senza nemmeno rendersene conto, quasi fosse un tic o un gesto involontario.

Per questo è fondamentale comprendere che l’unico vero modo per sapere con assoluta certezza se i tuoi Social sono efficaci o meno, è quello di studiare e organizzare una promozione che abbia come oggetto quello di far venire gli utenti in negozio / studio / ufficio da te per mostrarti ciò che tu hai pubblicato su Facebook, in cambio di sconti o trattamenti particolari.

Ricorda che le persone, di natura, sono pigre: per questo incentivare i potenziali clienti a compiere delle azioni, in cambio di un loro tornaconto, è l’unico modo per capire realmente se hai un seguito Social e se le persone prestano attenzione ai tuoi contenuti.

INCENTIVARE I POTENZIALI CLIENTI A COMPIERE DELLE AZIONI, IN CAMBIO DI UN LORO TORNACONTO, È L’UNICO MODO PER CAPIRE REALMENTE SE HAI UN SEGUITO SOCIAL.