Blog2020-01-20T11:48:27+01:00

Il segreto del Social Media Marketing LOW COST

Quando nel 2011 allo IED conseguivo il mio prestigioso Master in Marketing e Comunicazione che non mi sarebbe servito mai a NIENTE, dissi che Facebook sarebbe diventato uno strumento valido di Marketing per le aziende, mi guardarono male. Io avevo la mia partita iva da pochi mesi e gestivo una sola pagina non mia, per lavoro. Da allora ne ho gestite decine e decine, e credo di aver gestito in budget, tra i miei e quelli dei miei clienti, qualcosa come 300.000 euro. NESSUNO esercitava questa professione NESSUNO capiva come farci del Marketing vero E credimi se ti dico che ad oggi, nel senso stretto del termine, è cambiato davvero poco. Ti racconto una vicenda che mi è accaduta di recente. Devi sapere che i miei pacchetti social, partono da quello più economico (che prevede tanto lavoro per il mio cliente e una supervisione da parte mia) fino al più costoso, in cui il mio lavoro e quello dei miei colleghi è tanto, mentre quello del cliente è meno. Un giorno mi chiama una signora, che a tutti i costi voleva andassi da lei. Premetto che io, quando parliamo di pacchetti Social, a meno che non si tratti di casi [...]

24 anni, Oristano: avvia un eCommerce per…

Parliamo di un eCommerce di gioielli, che abbiamo realizzato sotto Natale. E no, il titolo non è un’esagerazione. Se non sei d’accordo con me ti invito a cercare un po’ di statistiche e verificare quanti imprenditori in media riescono ad ottenere gli stessi risultati di cui ti sto per parlare. La prima volta che ho sentito il nome di Veronica è successo questo: ero in ufficio con un cliente, termino, e un collaboratore mi dice: "Ha chiamato una ragazza, ha detto di avere bisogno di aiuto perché la vecchia Web Agency l’ha piantata in asso e rischia di perdere il sito e anche la mail aziendale, e non possono perdere la mail aziendale". Io ho pensato: "Ma cosa vuole da noi? Mica risolviamo problemi tecnici, tanto meno causati da altri!". Poi, due minuti dopo sono tornata in me, alla mia umiltà, e l’ho richiamata. Il problema (con non poca fatica) è stato risolto, e ora le caselle email vivono felici e contente. Ma il punto non è questo. Sono sempre rimasta in contatto con Veronica e con la sua famiglia. Meno di un anno fa hanno deciso di entrare nel mondo dell’eCommerce in un mercato difficile, in cui il prodotto [...]

Perché hai buttato un sacco di soldi (e come non farlo più)

Ti consiglio di prenderti qualche minuto per leggere in condizioni di calma, perché c’è un’alta probabilità che all’interno di questo contenuto troverai alcuni errori che hai fatto e che probabilmente, se non leggessi, ripeteresti. Come ben sai, internet è nato negli anni ‘70, prima legato solo alla scienza e ai test, poi all’industria, poi a privato come strumento di assoluto lusso. Siamo entrambi consapevoli di questo, tutto molto bello, ma NON siamo qua per analizzare ovvietà. Io ti parlerò, al fine di trasmetterti il maggior numero possibile di concetti, di 3 periodi che io identifico come "Le 3 ere del web per le aziende", ere che ho intenzionalmente segmentato a decorrere da quando internet già si era diffuso, e cominciava a produrre risultati come strumento di business. Seguimi in questo percorso e rimarrai stupito della realtà che hai sempre avuto sotto gli occhi. Era n°1: 2009-2013 C'erano le Web Agency, e i tecnici (programmatori, sviluppatori..) che avevano deciso di creare siti web perché "si guadagna molto". Il costo per la realizzazione di un sito si aggirava intorno ai 1.500€, a poterselo permettere erano poche aziende, era un vero e proprio status elitario. Il costo si è notevolmente ridotto perché, con [...]

Ecco cosa stanno facendo i tuoi concorrenti

No, questa non è una lettera elettorale, non è niente di già visto, niente di superfluo. Questa è una guida vera e propria per individuare in pochi step cosa i tuoi concorrenti stanno facendo meglio di te, in un contesto (il web) in cui i tuoi servizi vengono cercati continuamente e ripetutamente da migliaia di utenti che vogliono acquistare, proporre partnership o prendere spunto da aziende che operano nel tuo settore. Ci sono alcuni elementi che probabilmente stai ignorando sui tuoi concorrenti principali e su di te, ma che purtroppo, gli altri non ignorano. Nelle prossime righe ti insegnerò a capire come fare un’autodiagnosi in pochi minuti, affinché tu possa avere il pieno controllo di ciò che sta accadendo a te e alla tua azienda in rete. Ho promesso velocità: non perderemo tempo a dire che oramai oltre il 90% delle persone (siano esse potenziali clienti, potenziali partners, privati o aziende, o semplicemente concorrenti) ti cercano online, e non di certo sull’elenco telefonico. E tantomeno ho intenzione di venderti un posizionamento su Google: lungi da me. Anche perché, onestamente, se il checkup risulterà negativo, il fatto che tu sia ben posizionato su Google con la tua azienda è molto probabilmente [...]

I sogni son desideri che si realizzano

Ogni volta che parto sento la mancanza della mia terra, nonostante io abbia sempre sognato di viaggiare continuamente per lavoro. Ho perso il conto di quanti aerei ho già preso quest’anno, per incontrare clienti o per insegnare la mia professione ad aziende o altri professionisti, e tutte le volte mi manca casa. Casa è la città di Cagliari, la spiaggia del Poetto a pochi metri dal mio appartamento, è il centro caotico e i pavimenti in ciottolato, i vicoletti della Marina che profumano di pesce fresco, e i sentieri di Villanova pieni di verde e cultura. Proprio mentre superavo Villanova per arrivare qua, in questo bar da cui sto scrivendo, sono passata per Viale Regina Margherita. Lì dove tutto è cominciato. C’è un palazzo, al civico 30, noto come "Palazzo Mazza", patrimonio dei beni culturali, in cui nel 2014 ho aperto la prima vera sede di eSetz, la mia Web Agency. Eh sì, perché nei 3 anni precedenti ero sola, mi avvalevo solo di qualche collaborazione sporadica con altre agenzie o liberi professionisti, non avevo una sede aperta al pubblico ma solo un piccolo ufficio in un piano mansardato, che pagavo 250€ al mese. Passare dall’ufficio in mansarda nel Medio [...]